Bruno Morchio a GREAT Campus per presentare il nuovo romanzo di Bacci Pagano

Bimbi Sicuri al Presidio Medico di GREAT Campus
12 novembre 2019
Fremslife
Innovazione e salute: le tecnologie Fremslife al Great Campus degli Erzelli
6 dicembre 2019
Copertina Morchio

Il 13 Dicembre alle ore 17, presso la sala conferenze del 12° Piano dell’Edificio B, GREAT Campus ospiterà una gradita sorpresa per gli appassionati della letteratura noir: Bruno Morchio presenterà infatti “Le sigarette del manager“, il nuovo romanzo dedicato alle avventure di Bacci Pagano, l’investigatore privato nato dalla fantasia dell’autore genovese.

Bruno Morchio vive a Genova, dove ha lavorato come psicologo e psicoterapeuta in un consultorio familiare pubblico. Ha scritto dodici romanzi e numerosi racconti che hanno per protagonista il personaggio dell’investigatore privato Bacci Pagano (Fratelli Frilli Editori e Garzanti).
Autore anche di un romanzo grottesco borghese, “Il profumo delle bugie”, e di una spy story, “Il testamento del Greco” (Rizzoli), ha vinto due premi letterari dedicati al romanzo poliziesco, l’Azzeccagarbugli e il Lomellina in Giallo, ed è stato finalista al Premio Bancarella, allo Scerbanenco e al Premio Romiti.
Con “Un piede in due scarpe” (Rizzoli 2017) , romanzo giallo ambientato nel 1992, si cimenta con il genere della commedia nera e guadagna la Menzione Speciale della giuria del Premio Scerbanenco 2017.

Con Le sigarette del manager, – ambientato in Val Polcevera otto mesi dopo il crollo del Ponte Morandi – , Bruno Morchio dà voce a uno dei luoghi più tormentati della sua terra, a una generazione ferita ma orgogliosa, che non si rassegna a guardare indietro e non si abbandona alla nostalgia, convinta che della scomparsa del passato ci si può consolare, ma dalla sparizione del futuro non ci si riprende più.

L’evento è gratuito e aperto a tutti.